Dettaglio annuncio

Procedura R.G.E. n° 2747/2019

Note: AVVISO DI GARA TELEMATICA ATTIVA DAL 26/10/2020 AL 02/11/2020 su www.garatelematica.it. LEGGERE ATTENTAMENTE LE MODALITA' DI PARTECIPAZIONE RIPORTATE IN AVVISO E REGOLAMENTO.

Clicca per conoscere il dettaglio sul sito www.garatelematica.it

DETTAGLI ASTA

Località: LEQUILE (LE)
Tipologia: MACCHINARI-UTENSILI-MATERIE PRIME ATTREZZATURE VARIE
Base asta: € 500,00
Offerta Minima: € 500,00
Rilancio minimo: € 30,00
Cauzione: € 50,00
Lotto 1 - ARREDAMENTO COMPLETO DA BAR E PIZZERIA IN STATO DI ABBANDONO COMPOSTO DA ANGOLO SPILLATURA BIRRA, BANCONE DA BAR E VETRINA CALDA, RETROBANCONE SU TUTTA LA LUNGHEZZA COMPOSTO DA PARTE INFERIORE CON LAVANDINO AD UNA BOCCA, CINQUE SPORTELLI FRIGO, RIPIANO A GIORNO E PARTE SUPERIORE CON COLONNINE E RIPIANI, LAVATAZZINE, PRODUTTORE GHIACCIO SIMONELLI, ANGOLO PIZZERIA COMPOSTO DA TAVOLO DA LAVORO CON ALZATA CON FRIGORIFERO INFERIORE, ALTRO ELEMENTO CON BASE CON SPORTELLI SCORREVOLI COLONNINE E RIAPIANI IN VETRO STESSO STILE DEL RETROBANCONE, TAVOLO DA APPOGGIO A MURO TAVOLINO CON ALZATINA

Giudice

Dott. Giovanni Tommasi
Tribunale: Lecce - Via Brenta

Istituto Vendite Giudiziarie

IVG Consorzio Stabile Lecce
Contatti Telefonici: 0832 238205;

Concessionario

I.V.G. Consorzio Stabile
Contatti Telefonici: 0832 238205;

Altre info

Pubblicato il: 09/10/2020
Tipo assegnazione: Asta

Per visualizzare la documentazione, li dove il documento non sia sotto forma di immagine è necessario aver installato il plug-in Acrobat Reader. In questo caso il documento verrà visualizzato in formato pdf. Si sottolinea che il plug-in è gratuito e lo si puo' installare cliccando sul logo a sinistra

Le informazioni su esposte sono ricavate dai documenti originali inviati dai referenti della procedura. S'invitano i gentili utenti a leggere la documentazione integrale. La maggior parte dei documenti originali risulta non rispondente al requisito n. 17 dell'Allegato A del D.M. 8/7/2005 e Oxanet.it non è autorizzata ad intervenire sul relativo contenuto. Ci si auspica che gradualmente anche i documenti originali siano predisposti in un formato compatibile con i requisiti di accessibilità di cui alla L. 4/04 (cd. legge Stanca)