Dettaglio annuncio

Procedura R.G.C. n° 591/2014

DETTAGLI ASTA

Data: (In Attesa di aggiornamento) 20/03/2019 ore: 09.30
Località: SURBO (LE)
Tipologia: Abitativo
Base asta: € 29.250,00
Offerta Minima:
Rilancio minimo: € 500,00
Cauzione: € 2.925,00
Lotto 2 : Appartamento a SURBO Via F. Rubichi 19, della superficie commerciale di 137,55 mq. Trattasi di fabbricato di vecchia costruzione costituito da: ingresso - soggiorno; corridoio; letto matrimoniale; letto singolo; cucina; bagno; veranda; ortale di pertinenza. L'abitazione ha una superficie coperta di circa 125,00 mq, con una veranda coperta di circa 11,00 mq ed un'area scoperta di pertinenza destinata ad ortale di circa 25,00 mq. Le altezze interne dei vani variano a seconda della tipologia di copertura (volte a stella e solai latero - cemento) da un minimo di 3.00 del bagno, 3,50 in media per cucina e veranda, al massimo di 4,50 m dei vani a stella. L'unità immobiliare è posta al piano Terra. Identificazione catastale: categoria A/3, classe 3, consistenza 5 vani, rendita 255,65 Euro, indirizzo catastale: Via F. Rubichi, 19, piano: T. Pratiche Edilizie Non sono state rinvenute pratiche edilizie presso l'archivio dell' U.T.C. del Comune di Surbo (LE), l'immobile in questione è di vecchia costruzione, antecedente all'entrata in vigore del vigente P.d.F. comunale. Situazione Urbanistica: Nel PdF - piano di fabbricazione vigente, in forza di delibera D.C.C. n. 79 del 06.07.1972 e D.P.G.R. n. 1023/1973, l'immobile ricade in zona B - residenziali di completamento e di ristrutturazione. Norme tecniche di attuazione ed indici: I.f.f. = 5 mc/mq R.C. = 70 % H. max = 10,50 m Conformità Edilizia: L'immobile risulta non conforme, ma regolarizzabile. Conformità catastale: L'immobile risulta conforme. Conformità Urbanistica: Sono state rilevate le seguenti difformità: Non vi sono pratiche edilizie in merito al frazionamento immobiliare in due unità, così come risultante dalla documentazione catastale. (normativa di riferimento: D.P.R. 380/2001 - L. 164/2014). Le difformità sono regolarizzabili mediante: presentazione di una S.C.I.A inerente ad opere già realizzate con versamento di contributo sanzionatorio. L'immobile risulta non conforme, ma regolarizzabile. Costi di regolarizzazione: S.C.I.A. (con pagamento di contributo sazionatorio): € 1.000,00

Giudice

Dott. Giancarlo Maggiore
Tribunale: Lecce - Via Brenta

Professionista delegato

Dott. Carlo Malandugno
Contatti Telefonici: 0832 347193; 347 7383246

Altre info

Pubblicato il: 02/02/2019
Tipo assegnazione: Vendita senza incanto

Per visualizzare la documentazione, li dove il documento non sia sotto forma di immagine è necessario aver installato il plug-in Acrobat Reader. In questo caso il documento verrà visualizzato in formato pdf. Si sottolinea che il plug-in è gratuito e lo si puo' installare cliccando sul logo a sinistra

Le informazioni su esposte sono ricavate dai documenti originali inviati dai referenti della procedura. S'invitano i gentili utenti a leggere la documentazione integrale. La maggior parte dei documenti originali risulta non rispondente al requisito n. 17 dell'Allegato A del D.M. 8/7/2005 e Oxanet.it non è autorizzata ad intervenire sul relativo contenuto. Ci si auspica che gradualmente anche i documenti originali siano predisposti in un formato compatibile con i requisiti di accessibilità di cui alla L. 4/04 (cd. legge Stanca)