Dettaglio annuncio

Procedura R.G.E. n° 162/2022

Note: VENDITA TELEMATICA ASINCRONA

DETTAGLI ASTA

Data: (In Attesa di aggiornamento) 11/07/2024 ore: 10.00
Località: NARDO' (LE)
Tipologia: IMMOBILE COMMERCIALE FABBRICATI COSTRUITI PER ESIGENZE COMMERCIALI
Base asta: € 172.204,50
Offerta Minima: € 129.153,37
Rilancio minimo: € 1.000,00
Cauzione: 20% del prezzo offerto
Lotto unico: Piena proprietà per la quota di 1000/1000 dell’immobile, classificato come fabbricato per attività commerciale, sito in Nardò (LE) alla via Roma, 14/I. Il corpo è posto al secondo piano e sviluppa una superficie reale lorda di circa mq 524. Identificazione catastale: Foglio 101 particella 212, categoria D/8, sub 18, rendita € 3.752,00 SCRIZIONE SOMMARIA Caratteristiche zona: 1) Tipologia: semicentrale 2) Area urbanistica: residenziale 3) Parcheggi: sufficienti 4) Caratteristiche: normale 5) Traffico: locale 6) l’immobile dista circa 400 metri dal centro cittadino e circa 22 chilometri da Lecce, capoluogo di Provincia, raggiungibile mediante ferrovia e bus extra urbani La zona è dotata di servizi di urbanizzazione primaria e secondaria; STATO DI POSSESSO Libero

Giudice

Dott. Antonio Barbetta
Tribunale: Lecce - Via Brenta

Professionista delegato

Avv. Barbara Maggio
Contatti Telefonici: 0832 307555; 328 1749564

Altre info

Pubblicato il: 29/04/2024
Tipo assegnazione: Vendita senza incanto

Per visualizzare la documentazione, li dove il documento non sia sotto forma di immagine è necessario aver installato il plug-in Acrobat Reader. In questo caso il documento verrà visualizzato in formato pdf. Si sottolinea che il plug-in è gratuito e lo si puo' installare cliccando sul logo a sinistra

Le informazioni su esposte sono ricavate dai documenti originali inviati dai referenti della procedura. S'invitano i gentili utenti a leggere la documentazione integrale. La maggior parte dei documenti originali risulta non rispondente al requisito n. 17 dell'Allegato A del D.M. 8/7/2005 e Oxanet.it non è autorizzata ad intervenire sul relativo contenuto. Ci si auspica che gradualmente anche i documenti originali siano predisposti in un formato compatibile con i requisiti di accessibilità di cui alla L. 4/04 (cd. legge Stanca)