Dettaglio annuncio

Procedura R.F. n° 8/2022

Note: AVVISO DI GARA TELEMATICA ATTIVA DALL' 11/09/2024 AL 18/09/2024 su www.garatelematica.it. LEGGERE ATTENTAMENTE LE MODALITA' DI PARTECIPAZIONE RIPORTATE IN AVVISO E REGOLAMENTO.

Clicca per conoscere il dettaglio sul sito www.garatelematica.it

DETTAGLI ASTA

Data: 11/09/2024 ore: 09.00
Località: LECCE (LE)
Tipologia: ALTRA CATEGORIA STALLE, SCUDERIE, RIMESSE, AUTORIMESSE
Base asta: € 52.142,08
Offerta Minima: € 52.142,08
Rilancio minimo: € 1.000,00
Cauzione: € 5.214,21
Lotto 5 : Piena Proprietà per la quota di 1000/1000 relativamente a: DEPOSITO A PIANO INTERRATO, sito in comune di Lecce – alla via De Mura, 13 (la destinazione di deposito deriva da quanto rilevato consultando gli atti autorizzativi rinvenuti presso l’archivio dell’ufficio urbanistica del comune di Lecce. Tutto ciò contrasta con le destinazioni rilevabili dalle visure e dalle planimetrie catastali. L’immobile in oggetto può essere alienato attribuendogli esclusivamente la destinazione di deposito, l’unica assentita dal punto di vista urbanistico). L'immobile è così costituito: A.1. Deposito al piano interrato, con accesso da rampa di discesa, costituito da più ambienti collegati tra loro con due servizi igienici, estesa complessivamente mq. 418 lordi circa (superficie computata limitatamente alla superficie assentita, escludendo, quindi, la porzione abusiva), avente altezza utile interna pari a m 3,20; A.2. Deposito al piano interrato, collegato a quello descritto al punto A.1 e con accesso da porta di ingresso ubicata lungo la rampa di discesa, costituito da più locali e da due servizi igienici, estesa complessivamente mq. 107 lordi circa, (superficie computata limitatamente alla superficie assentita, escludendo, quindi, la porzione abusiva), avente altezza utile par a m 3,05; si precisa che tale porzione di fabbricato è indicata, in catasto, con destinazione “ufficio”. Tale destinazione non risulta essere riportata in nessun atto autorizzativo rinvenuto presso l’ufficio tecnico: pertanto l’immobile deve essere alienato come deposito; NB. In merito alla rampa di accesso all’immobile, dalla documentazione rinvenuta, dalle planimetrie catastali, dall’atto di provenienza del bene, NON si riesce a desumere con chiarezza e con assoluta certezza, a chi sia attribuibile la proprietà della stessa (cioè se bene comune condominiale ovvero bene esclusivo del fallimento unitamente ai locali deposito). Tuttavia, la circostanza che essa sia funzionale esclusivamente all’accesso dei beni censiti con i subalterni 14 e 15, l’analisi delle planimetrie catastali che la riportano in grafica adiacente ai sub 14 e 15, e non la identificano come “proprietà condominiale” che invece avviene per il vano centrale tratteggiato intercluso ed al quale si ha accesso dal vano scala interno al condominio, fanno ritenere, ragionevolmente, che la medesima possa considerarsi annessa ai vani deposito censiti con i subalterni 14 e 15. L’immobile nel suo complesso è posto al piano interrato e sviluppa una superficie lorda complessiva di circa mq 525 (calcolata nei termini di cui sopra). Identificato in catasto: NCEU di Lecce - intestato a: *** propr. per 1000/1000foglio 215 mappale 205 sub 14, categoria A/10, classe 3, consistenza 4,5 vani, sup catastale 138 mq, posto al piano S1, - rendita: € 1.626,84. *** propr. per 1000/1000 foglio 215 mappale 205 sub 15, categoria C/2, classe 3, consistenza 410 mq, posto al piano S1, - rendita: € 1.484,80. STATO DI POSSESSO: L'immobile è nella disponibilità della curatela. NELL’IMMOBILE SONO PRESENTI ATTREZZATURE, MATERIALE ELETTRICO, UN AUTOMEZZO, ECC., CHE DEVONO ESSERE RIMOSSI SU INIZIATIVA DELLA CURATELA O DI TERZI.

Giudice

Dott. Annafrancesca Capone
Tribunale: Lecce - Via Brenta

Istituto Vendite Giudiziarie

IVG Consorzio Stabile Lecce
Contatti Telefonici: 0832 238205;

Concessionario

I.V.G. Consorzio Stabile
Contatti Telefonici: 0832 238205;

Altre info

Pubblicato il: 24/06/2024
Tipo assegnazione: Vendita senza incanto

Per visualizzare la documentazione, li dove il documento non sia sotto forma di immagine è necessario aver installato il plug-in Acrobat Reader. In questo caso il documento verrà visualizzato in formato pdf. Si sottolinea che il plug-in è gratuito e lo si puo' installare cliccando sul logo a sinistra

Le informazioni su esposte sono ricavate dai documenti originali inviati dai referenti della procedura. S'invitano i gentili utenti a leggere la documentazione integrale. La maggior parte dei documenti originali risulta non rispondente al requisito n. 17 dell'Allegato A del D.M. 8/7/2005 e Oxanet.it non è autorizzata ad intervenire sul relativo contenuto. Ci si auspica che gradualmente anche i documenti originali siano predisposti in un formato compatibile con i requisiti di accessibilità di cui alla L. 4/04 (cd. legge Stanca)