Dettaglio annuncio

Procedura R.G.E. n° 595/2018

Procedura sospesa

Note: Vendita revocata in virtù del provvedimento emesso dalla Dott.ssa Anna Rita Pasca alla luce del DPCM del 08.03.2020

DETTAGLI ASTA

Data: (In Attesa di aggiornamento) 30/03/2020 ore: 17.00
Località: LECCE (LE)
Tipologia: IMMOBILE COMMERCIALE UFFICI E STUDI PRIVATI
Base asta: € 116.300,00
Offerta Minima: € 87.225,00
Rilancio minimo: € 3.500,00
Cauzione: € 11.630,00
Lotto 1 - A. Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di ufficio sito in LECCE Via Colonnello Costadura 7a-9, della superficie commerciale di 116,26 mq. Appartamento, oggi accatastato come ufficio/studio professionale, al piano rialzato di un edificio di vecchia costruzione adiacente al centro storico, con accesso sia dalla strada che dall'ingresso comune con altra proprietà. L'edificio è in muratura portante e i vani sono coperti da volte in muratura locale, a padiglione, a botte, a spigolo. E' costituito da cinque vani, tre bagni, due chiostrine. Il vano ingresso dalla strada coperto da volta a padiglione è dotato di porta di accesso anche dal portone comune, seguono due vani interni privi di areazione naturale dei quali uno coperto da volta a botte che costituisce un secondo ingresso dal portone comune e l'altro coperto da volta a padiglione: quest'ultimo vano destinato a cucina è stato in parte frazionato per ricavare due bagni privi di areazione naturale. Altri due vani destinati a stanze da letto tra i quali è stato ricavato un disimpegno sono uno coperto da volta a botte e uno da volta a spigolo; ambedue prendono aria e luce da due chiostrine di pertinenza dell'appartamento. Un ultimo vano coperto da solaio piano insieme all'adiacente bagno sono soppalcati e si accede al soppalco tramite un foro rettangolare praticato sul soffitto. Alcuni vani sono rivestiti in carton gesso. E' privo di impianto di riscaldamento. La Superficie Utile è pari a 91,98 mq, la superficie delle due chiostrine è di 3,31 mq e 6,76 mq. La Superficie Commerciale dell'appartamento è 114,25 mq alla quale si aggiunge la superficie ragguagliata delle due chiostrine per un totale di 116,26 mq. L'unità immobiliare oggetto di valutazione è posta al piano terra, ha un'altezza interna di varia. Identificazione catastale: foglio 259 particella 2718 sub. 2 (catasto fabbricati), categoria A/10, classe 3, consistenza 5,5 vani, rendita 1.988,36 Euro, indirizzo catastale: via di Pettorano n. 9, piano: terra, B. Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di cantina sita in Lecce alla Via Colonnello Costadura 7a-9, della superficie commerciale di 65,94 mq. Cantina interrata con accesso direttamente dalla strada tramite una porta di accesso in ferro a due ante ed una scala in pietra. In stato di abbandono è costituita da due ambienti interrati dei quali soltanto quello verso la strada è dotato di una finestra alta corrispondente alle alzate dell'accesso al corpo A (sub 2). Nel secondo ambiente è stata realizzata una scala, oggi murata, di collegamento con il piano superiore (corpo A). Priva di elettricità e di servizi igienici. La Superficie Utile è 54,32 mq mentre la Superficie Commerciale è pari a 65,94 mq. L'unità immobiliare oggetto di valutazione è posta al piano interrato, ha un'altezza interna di 2,70 m. Identificazione catastale: foglio 259, particella 2718, sub. 1 (catasto fabbricati), categoria C/2, classe 2, consistenza 48 mq, rendita 138,82.

Giudice

Dott. Sergio Memmo
Tribunale: Lecce - Via Brenta

Professionista delegato

Avv. Roberta Rosato
Contatti Telefonici: 328 3585330

Altre info

Pubblicato il: 26/01/2020
Tipo assegnazione: Vendita senza incanto

Per visualizzare la documentazione, li dove il documento non sia sotto forma di immagine è necessario aver installato il plug-in Acrobat Reader. In questo caso il documento verrà visualizzato in formato pdf. Si sottolinea che il plug-in è gratuito e lo si puo' installare cliccando sul logo a sinistra

Le informazioni su esposte sono ricavate dai documenti originali inviati dai referenti della procedura. S'invitano i gentili utenti a leggere la documentazione integrale. La maggior parte dei documenti originali risulta non rispondente al requisito n. 17 dell'Allegato A del D.M. 8/7/2005 e Oxanet.it non è autorizzata ad intervenire sul relativo contenuto. Ci si auspica che gradualmente anche i documenti originali siano predisposti in un formato compatibile con i requisiti di accessibilità di cui alla L. 4/04 (cd. legge Stanca)